Cloud

  • CLOUD PUBBLICO DI INFRASTRUTTURA
  • CLOUD PUBBLICO DI SERVIZIO
  • FORNITURA DI SERVIZI CLOUD

Le tecnologie CLOUD sono in continua espansione ed evoluzione: una reale opportunità per le aziende! … purchè le soluzioni e i servizi CLOUD siano conformi alla normativa GDPR – Reg. Eu. 679/16 !

CLOUD PUBBLICO DI INFRASTRUTTURA (Amazon Microsoft Google)

In questi ambienti le aziende possono portare i loro sistemi per costruire e gestire le applicazioni aziendali: sia private che pubbliche.
I fornitori del cloud garantiscono scalabilità e performance secondo necessità e sono in grado di gestire i picchi di carico grazie alla scalabilità intrinseca di cui gode il cloud pubblico di infrastruttura. Si parla in questo caso di IaaS (Infrastructure as a Service) e/o PaaS (Platform as a Service).

 

CLOUD PUBBLICO DI SERVIZIO SaaS (Software as a Service)

Questa tipologia di cloud mette a disposizione delle aziende molte applicazioni, senza la necessità di dotarsi di un’infrastruttura in casa e di doverle manuntenere.
Tra le tante possiamo annoverare: Box, Microsoft Office365, DropBox, Suite Gmail.

 

PROBLEMATICHE DEL CLOUD PUBBLICO

Visto quanto sopra è opportuno che le aziende si dotino di strumenti per garantire la difesa e la sicurezza delle loro risorse cloud, come richiesto anche dal Regolamento Europeo.  E’ risaputo che i dati in CLOUD si prestano ad essere più facilmente “trafugati”, inavvertitamente esposti pubblicamente o, peggio, esportati fraudolentemente tramite azioni effettuate da utenti in malafede:


Fonte: Source of Breach Data –2013-2017 – breachlevelindex.com

Va sottolineato, altresì, che il fornitore CLOUD garantisce esclusivamente la disponibilità del servizio usufruito e la sicurezza della sua infrastruttura, mentre la responsabilità dei sistemi e dei dati aziendali, la loro sicurezza, il backup, Regolamento europeo (GDPR), è di competenza delle aziende stesse che utilizzano il cloud.
Utilizzando i sistemi CLOUD necessitano idonee soluzioni ad hoc (quelle tradizionali sono superate), atte a proteggere i sistemi, anche in conformità col Regolamento Europeo.

SERVIZI INFOTECH PER IL CLOUD PUBBLICO E FORNITURA DI SERVIZI ICT IN MODALITA’ CLOUD

Infotech è in grado di offrire ai clienti CLOUD pubblico di infrastruttura e CLOUD pubblico di servizio.
I vantaggi nell’adozione di questa modalità di fruizione e gestione sono molteplici, ma vanno confrontati, studiati nel dettaglio e analizzati prima di fare delle scelte, per evitare di non centrare gli obiettivi previsti.
Infotech è altresì in grado di offrire soluzioni e sistemi per la gestione e protezione dei CLOUD pubblici con:

  • soluzioni e applicazioni native in / per CLOUD che lo rendono sicuro, proteggendo con tecnologie di nuova generazione le applicazioni, i dati e le macchine virtuali;
  • tecnologie per effettuare l’analisi automatica delle configurazioni e della postura di sicurezza dei sistemi, di riconoscere e bloccare anomalie e comportamenti sospetti;
  • servizi di infrastruttura, rete e sicurezza in modalità CLOUD.

LE NOSTRE PROPOSTE ICT IN CLOUD:

  • Exchange as a service
  • Gestione e monitoraggio delle reti wired e wireless
  • Servizi di log management/ SIEM
  • Antivirus / Endpoint Protection Platform
  • Antispam e archiviazione della posta
  • Backup, disaster recovery
  • MDM
  • Soluzioni di monitoraggio dell’infrastruttura
  • Gestione e monitoraggio delle postazioni di lavoro

Qualora l’azienda avesse già soluzioni CLOUD in casa, possiamo fornire il supporto per la gestione e l’accesso al cloud, tecnologie di sicurezza in / per il CLOUD, infrastruttura e networking in modalità CLOUD, secondo i dettami del GDPR – Reg. Eu. 679/16.